Tag: ortler bike marathon

“BUONE NUOVE” ALLA ORTLER BIKE MARATHON. CRESCONO GLI ISCRITTI E TOP ATLETI AL VIA

“BUONE NUOVE” ALLA ORTLER BIKE MARATHON. CRESCONO GLI ISCRITTI E TOP ATLETI AL VIA

Huber

Ortler Bike Marathon il 1° giugno nella venostana Glorenza

Iscritti gli specialisti Urs Huber e Maria Cristina Nisi

Il 29 marzo presentazione della gara in compagnia di Konny Looser

Aumento della quota di iscrizione dopo il 28 febbraio

100 giorni circa alla Ortler Bike Marathon, tante buone notizie in vista della quinta edizione del 1° giugno nell’altoatesina Val Venosta. Attualmente il numero di iscritti supera abbondantemente quota 600 e tra i partenti da Glorenza vi saranno anche atleti del calibro di Urs Huber – campione svizzero specialista delle marathon che giunse terzo nell’itinerario principale della passata edizione – e la fuoriclasse italiana Maria Cristina Nisi, la quale ha recentemente cambiato squadra tornando così nella sua Toscana.

Confermati i due tracciati, capaci di conquistare i palati più esigenti dei concorrenti su ruote grasse, gustandosi dopo la partenza dalla “Bomboniera dell’Alto Adige” il marathon di 90 km e 3000 metri di dislivello o il classic di 51 km e 1600 metri di dislivello. Nel mezzo un’infinità di meraviglie e attrazioni turistiche quali il Monastero di Monte Maria, il Lago di Resia dalle cui acque spunta il campanile sommerso, e ancora Castel Coira al cui interno i bikers sfileranno, facendo ritorno a Glorenza dopo qualche ora e la sensazione di aver compiuto anche un giro culturale e turistico, senza ovviamente perdere d’occhio il cronometro. L’attesa è tanta, i corridori d’élite non si faranno attendere, ma Huber e Nisi sono indubbiamente candidati a posizionarsi sopra uno dei gradini del podio. Le quote d’iscrizione agevolate sono in scadenza a fine mese, a 70 euro comprensivi di pacco gara costituito da una sport bag firmata Ortler Bike Marathon, oppure a 55 euro senza usufruire di quest’ultima. Le tariffe citate rimarranno tali anche per le iscrizioni effettuate il 29 marzo durante la presentazione della gara, in compagnia del corridore svizzero dal folto palmarès Konny Looser, capace di ottenere ottimi risultati schierandosi proprio al fianco del connazionale Huber.

La neve ora abbonda in Val Venosta, e i bikers dovranno pazientare ancora qualche mese per testare i percorsi di gara, probabilmente disponibili a partire dal mese di aprile, ma nell’attesa sarà bene pensare ad iscriversi per tempo, l’organizzazione merita e la Ortler Bike Marathon è divenuta in pochi anni una delle competizioni più ricercate del panorama nazionale.

Info: www.ortler-bikemarathon.it “

IL PACCO GARA DELLA ORTLER BIKE MARATHON. TARIFFE AGEVOLATE IN SCADENZA A FINE ANNO

IL PACCO GARA DELLA ORTLER BIKE MARATHON. TARIFFE AGEVOLATE IN SCADENZA A FINE ANNO

Ortler Bike Marathon il 1° giugno 2019 in Alto Adige
Glorenza quartier generale della manifestazione altoatesina
Iscrizione a disposizione dei bikers alla quota di 60 euro entro il 31 dicembre
Borsone tecnico nel pacco gara, a scelta l’iscrizione senza pacco gara (45 euro)

Quale contest di mountain bike può garantire un’organizzazione esemplare, il passaggio all’interno di manieri, monasteri, e una sfilata caratteristica accanto a laghetti e suggestivi paesini di montagna?
Ortler Bike Marathon del 1° giugno la risposta, manifestazione altoatesina che regala puro divertimento a tutti i partecipanti, i quali avranno inoltre la possibilità di iscriversi a quote agevolate entro il 31 dicembre, saldando la tariffa di 60 euro comprensiva di pacco gara, ma v’è la possibilità di poter partecipare anche senza pacco gara alla cifra di 45 euro. Il consiglio è però di portarsi a casa la prima opzione, poiché in regalo vi è un bellissimo borsone tecnico da utilizzare per le proprie attività sportive, il cui valore va certamente al di là dei 15 euro di differenza.
Glorenza sarà il quartier generale della manifestazione, la “Bomboniera dell’Alto Adige” è una perla da non mancare e riserverà un’accoglienza regale a tutti gli ospiti ‘cultori’ delle ruote grasse. I tracciati classic e marathon sono stati entrambi confermati in toto, il primo si compone di 90 km e 3000 metri di dislivello, interessando i seguenti comuni ed attrazioni turistiche: Glorenza, Malles, Burgusio, Monastero di Monte Maria, Chiesa di Santo Stefano, Klostersäge, Lataschg, Prämajur, Plantapatsch, malga Platzeralm, malga Bruggeralm, maso Greinhof, Resia, Curon, San Valentino alla Muta, Dörfl, Alsago, Planol, Malettes, Mösl, Mazia, maso Schlosshof, maso Lochhof, Castel Coira, Glorenza. Punto clou il campanile sommerso del Lago di Resia, attrazione simbolo di tutta la regione.
L’itinerario classic sarà invece ben più abbordabile, con 51 km di lunghezza e 1600 metri di dislivello adatti a tutti i ‘pedali’ e condizioni di forma, sempre con partenza dal caratteristico borgo di Glorenza, attraversando poi nell’ordine: Malles, Burgusio, San Valentino alla Muta, Dörfl, Alsago, Planol, Malettes, Mazia, maso Schlosshof, maso Lochhof, Castel Coira, Sluderno, prima di tornare nuovamente a Glorenza.
I concorrenti non avranno molto tempo per godersi le bellezze turistiche proposte dai percorsi di gara, ma la Ortler Bike Marathon si svolge di sabato proprio per permettere ai turisti di fermarsi un giorno in più a gustarsi le meraviglie venostane. Un ringraziamento speciale da parte del comitato organizzatore altoatesino va in particolare agli sponsor che danno una forte mano: “Senza di essi un evento di questa portata non sarebbe possibile. Grazie di cuore ai nostri sponsor grandi e piccoli”.

Info: www.ortler-bikemarathon.it

ORTLER BIKE MARATHON IL 1° GIUGNO. LO SHOW VENOSTANO APRE LE ISCRIZIONI

ORTLER BIKE MARATHON IL 1° GIUGNO. LO SHOW VENOSTANO APRE LE ISCRIZIONI

5.a Ortler Bike Marathon il 1° giugno 2019 a Glorenza (BZ)
Iscrizioni aperte alla cifra di 60 euro
Da quest’anno anche a 45 euro senza pacco gara

Aperte le iscrizioni della quinta Ortler Bike Marathon, prevista il 1° giugno 2019 a Glorenza, in Val Venosta (BZ). Sembra ieri quando il comitato organizzatore altoatesino si metteva all’opera per allestire ciò che – appena cinque anni più tardi – è divenuta una delle più importanti manifestazioni su ruote grasse della regione. Una gara che per bellezza dei percorsi, competitività ed organizzazione non è seconda a nessuna, portando a gareggiare i biker più preparati e i semplici avventurieri del pedale che non si vogliono perdere questa straordinaria cavalcata in sella alla propria bicicletta. I vincitori della scorsa edizione furono l’ex campione tricolore Juri Ragnoli e l’ex campionessa del mondo Esther Süss, i quali combatterono tenacemente lungo il tracciato marathon, accompagnato dal più breve classic. L’emozionante galoppata su ruote artigliate proporrà i consueti capisaldi dopo lo start da Glorenza – la “bomboniera dell’Alto Adige” – quali il passaggio all’Abbazia di Monte Maria e al caratteristico maniero di Castel Coira, con il campanile sommerso del Lago di Resia a riservare uno degli scenari più suggestivi al mondo.
Ogni edizione della Ortler Bike Marathon ha sempre regalato giornate calde e assolate, una manifestazione che ‘chiama’ il bel tempo anche grazie alle circa 300 giornate di sole che la terra venostana è capace di offrire nell’arco dell’anno. Importante sarà farsi trovare pronti sulla tastiera, saldando la quota di apertura di 60 euro, valida fino al 31 dicembre, con la possibilità – novità assoluta di quest’anno – di poter partecipare anche senza pacco gara alla cifra di 45 euro.

Info: www.ortler-bikemarathon.it

ORTLER BIKE MARATHON SU RAI SPORT 4 OPPORTUNITÀ PER GUSTARSI LA SFIDA

ORTLER BIKE MARATHON SU RAI SPORT 4 OPPORTUNITÀ PER GUSTARSI LA SFIDA

La quarta Ortler Bike Marathon su Rai Sport
il 25, il 27 (primo pomeriggio e sera) e il 30 giugno

Dalle parole del giornalista RAI Gianfranco Benincasa la narrazione della Ortler Bike Marathon, andata in scena con la quarta edizione lo scorso 2 giugno a Glorenza (BZ). Le immagini saranno trasmesse il 25 giugno sui canali di Rai Sport alle ore 14.45, ma chi non avrà l’opportunità di assistere al bis del campione italiano Juri Ragnoli e dell’ex campionessa del mondo Esther Süss in quest’occasione, potrà gustarsi le imprese dei bikers alle ore 14 del 27 giugno e nella medesima giornata alle ore 20. “Last chance” il 30 giugno alle ore 12.
Info: www.ortler-bikemarathon.it

FESTA DELLA REPUBBLICA ALLA ORTLER BIKE MARATHON

FESTA DELLA REPUBBLICA ALLA ORTLER BIKE MARATHON

MANIFESTAZIONE “FORMATO FAMIGLIA”

4.a Ortler Bike Marathon sabato 2 giugno a Glorenza (BZ)
Iscrizioni a 80 euro comprensive di maglia tecnica
Percorsi classic (51 km) e marathon (90 km), in sella anche “Just for Fun”
Stelvio Marathon il 16 giugno e Giro Lago di Resia il 14 luglio, le “corse” del C.O.

Gara spettacolare, organizzazione al top, scenari unici al mondo… Non ti sei ancora iscritto alla Ortler Bike Marathon del 2 giugno prossimo? Pazienza, c’è ancora tempo, e ad 80 euro ci si potrà registrare e portarsi a casa una maglia tecnica in omaggio nel pacco gara, magari da indossare nel corso della quarta edizione, concedendosi una sontuosa cavalcata in MTB fra gli scenari della Val Venosta, con il quartier generale di Glorenza (BZ) a dare vita alle sfide classic di 51 km e 1.600 metri di dislivello e marathon di 90 km e 3000 metri di dislivello. I panorami, i prati, i colori, testimonieranno di un evento unico e ricchissimo di spunti naturalistici e culturali, dai caratteristici manieri di Castel Coira e Monte Maria, al piccolo borgo di Glorenza gioiello altoatesino, sino al campanile sommerso del Lago di Resia, nei dintorni del quale sfileranno anche i podisti del Giro Lago di Resia del 14 luglio. Ortler Bike Marathon a misura di famiglia dunque, i concorrenti pro avranno ciò che meritano, una manifestazione competitiva ed avvincente, i più tranquilli la versione “Just for Fun”, senza classifica ed in assoluto relax, mentre i bimbi potranno divertirsi alla Mini Ortler Bike Marathon, completamente gratuita con un giro di 2 km che condurrà al traguardo dove, ad aspettare i ragazzi, vi saranno una medaglia e sorprese loro riservate come alcuni gadget tecnici.
I componenti del nucleo familiare potranno anche fermarsi per un soggiorno, gustandosi in tutta calma le bellezze circostanti, anche perché la Ortler Bike Marathon avrà luogo nella giornata di sabato 2 giugno, Festa della Repubblica. Il comitato organizzatore presieduto da Gerald Burger sta lavorando a pieno regime per regalare ai concorrenti una quarta edizione con i fiocchi, ricordando agli appassionati con le scarpette da corsa il già citato appuntamento con il Giro Lago di Resia, e la Stelvio Marathon – run to the magic pass del 16 giugno da Prato allo Stelvio, zone troppo belle per non essere vissute appieno.
Info: www.ortler-bikemarathon.it

ORTLER BIKE MARATHON A PORTATA DI… PEDALE

ORTLER BIKE MARATHON A PORTATA DI… PEDALE

28 FEBBRAIO TERMINE ULTIMO PER ISCRIZIONI AGEVOLATE

4.a edizione della Ortler Bike Marathon il 2 giugno a Glorenza (BZ)
Iscrizioni a 70 euro comprensive di un ricco pacco gara
Percorsi di 51 e 90 km, Just for Fun e Mini alla portata di tutti
Stelvio Marathon il 16 giugno e Giro Lago di Resia il 14 luglio

Alcuni mesi separano gli atleti dalla data fatidica del 2 giugno, le iscrizioni alla Ortler Bike Marathon di Glorenza (BZ) stanno andando a gonfie vele con quota 600 partecipanti già superata, ma gli appassionati delle ruote artigliate non dovranno tardare se vorranno portarsi a casa la competizione a quote agevolate… Esse sono in scadenza il 28 febbraio e fino al termine del mese rimarranno dunque di 70 euro. Medesima quota per chi riuscirà a presenziare alla presentazione della Ortler Bike Marathon che si terrà a marzo a Glorenza o Malles.
Le tariffe si alzeranno poi ad 80 euro e non è proprio il caso di aspettare ulteriormente, visto che la Val Venosta è baciata dal sole per circa 300 giorni l’anno. Ogni concorrente riceverà inoltre un bellissimo pacco gara contenente prodotti tipici della zona e una maglia da bici, un buono per il “pasta party” inclusivo di bevanda, del materiale informativo ed un pettorale (frontalino per la bici) con il transponder, ricordando a chi si sta per iscrivere che la taglia della maglia andrà indicata durante l’iscrizione e non sarà più possibile cambiare la decisione presa.
Confermati i due spettacolari percorsi di 51 km e 1.600 metri di dislivello e 90 km e 3000 metri di dislivello con start da Glorenza, un classic ed un marathon aperti a tutte le esigenze pedalistiche ed accompagnati dalla Mini Ortler Bike Marathon per i giovani, senza dimenticare le manifestazioni Just for Fun che permetteranno di assaporare al meglio le attrazioni della cittadina medievale di Glorenza, il maniero di Castel Coira, l’abbazia di Monte Maria o gli antichi masi, il campanile sommerso che spunta dal Lago di Resia e la rigogliosa natura della Val Venosta.
A disposizione degli sportivi anche le altre spettacolari manifestazioni Stelvio Marathon – run to the magic pass del 16 giugno a Prato allo Stelvio ed il Giro Lago di Resia a Curon Venosta del 14 luglio, la prima a 90 euro per correre lungo i tornanti di uno dei passi più celebri della penisola, e la seconda a 35 euro per poter sfilare lungo il perimetro del Lago di Resia, attrazione “simbolo” di tutta la Val Venosta.
Info: www.ortler-bikemarathon.it

POKER D’ASSI DELLA ORTLER BIKE MARATHON

POKER D’ASSI DELLA ORTLER BIKE MARATHON

EVENTO PER TUTTA LA FAMIGLIA

4.a Ortler Bike Marathon il 2 giugno a Glorenza (BZ)
Iscrizioni a 70 euro per i percorsi classic di 51 km e marathon di 90 km
Numerose attrazioni culturali coinvolte dal passaggio dei bikers
Stelvio Marathon il 16 giugno a Prato allo Stelvio e Giro Lago di Resia il 14 luglio a Curon Venosta

Nel cuore della Val Venosta (BZ) si staglia la Ortler Bike Marathon, ai nastri di partenza il 2 giugno con la quarta edizione, manifestazione poderosa ed avvincente dedicata alle ruote grasse. La gara prende il nome dalla cima dell’Ortles che scruta dall’alto le sorti sportive degli atleti, una cima ‘scoperta’ già nel 1804 quando l’arciduca Giovanni d’Austria decise di assegnare una lauta ricompensa a chi avesse scalato l’Ortles, la vetta più alta del Tirolo e di tutto l’impero.
90 km e 3000 metri di dislivello fanno del percorso “marathon” un bijou per i pedalatori più arditi, mentre chi non avesse un tale furore agonistico potrà dedicarsi al percorso classic di 51 km o alle prove “Just for Fun”, sempre con start nel caratteristico borgo di Glorenza. La cittadina fu rasa al suolo nel 1499 nel corso della guerra sveva tra l’imperatore Massimiliano I e la Confederazione dei tredici Cantoni, con il primo a decidere di ricostruirla munendola poi di mura, conservate intatte fino ad oggi e divenute nel tempo uno dei luoghi d’interesse della località. Da Glorenza ad altre numerose mete d’interesse culturale e paesaggistico, come l’Abbazia di Monte Maria, la cui cripta romanico-bizantina posta nella parte più antica dell’edificio ospita ancor oggi affreschi romanici con influssi bizantini, esempio rarissimo in tutta la regione alpina.
La Ortler Bike Marathon si svolge di sabato proprio per permettere ai bikers e alle loro famiglie di godersi il weekend visitando, magari con più calma, questi splendidi luoghi. Siamo solo all’inizio, perché il Lago di Resia da cui svetta il campanile sommerso è forse uno dei punti turistici “simbolo” della regione, dove in questi mesi invernali si stanno praticando sci da fondo, pattinaggio, snowkiting e la slitta a vela, uno sport divertente e originale che permette di scivolare a gran velocità lasciandosi trasportare dal vento. L’incantevole Castel Coira presenta sale arredate con mobili e suppellettili risalenti alle diverse epoche del maniero, e sarà letteralmente meta di passaggio dei bikers, senza dimenticare gli antichi masi (abitazioni rurali tipiche del Trentino-Alto Adige) Schlosshof, Lochhof e Greinhof, prima di giungere nuovamente a Glorenza, dopo una sontuosa cavalcata in mtb. La Ortler Bike Marathon è una gara per famiglie poiché permette anche ai giovani di potersi divertire nella MINI, ai grandi di gareggiare in uno dei percorsi proposti e, a chi non volesse partecipare alle competizioni, di godersi il paesaggio e le attrazioni turistiche della zona. La quota di partecipazione all’evento del prossimo 2 giugno è di 70 euro. Il comitato organizzatore presieduto da Gerald Burger non si ferma qui, proponendo anche le spettacolari corse Stelvio Marathon – run to the magic pass (16 giugno) e Giro Lago di Resia (14 luglio).
Info: www.ortler-bikemarathon.it

ORTLER, STELVIO E RESIA, SCADENZE IMMINENTI!

ORTLER, STELVIO E RESIA, SCADENZE IMMINENTI!

TARIFFE AGEVOLATE ENTRO IL 31 DICEMBRE

Quarta Ortler Bike Marathon il 2 giugno a Glorenza
Seconda Stelvio Marathon il 16 giugno da Prato allo Stelvio
19° Giro Lago di Resia il 14 luglio a Curon Venosta
Iscrizioni agevolate entro l’ultimo giorno dell’anno

La Val Venosta (BZ) è un paradiso terrestre per bikers e podisti, ed il prossimo anno queste due categorie di sportivi potranno sfogarsi ampiamente negli eventi orchestrati da Gerald Burger e il suo staff: Ortler Bike Marathon (2 giugno), Stelvio Marathon (16 giugno) e Giro Lago di Resia (14 luglio).
Molteplici le bellezze e peculiarità delle manifestazioni proposte, la prima è una sfida sulle ruote grasse di 51 km (classic) o 90 km (marathon) con partenza ed arrivo a Glorenza, uno dei borghi più caratteristici di tutto l’Alto Adige; la seconda un’avventura unica correndo dalla località Prato allo Stelvio fino al leggendario Passo dello Stelvio per 42 o 26 km, mentre circa un mese più tardi si potranno sciogliere i muscoli nella suggestiva corsa di 15.3 km lungo il perimetro del Lago di Resia, luogo emblema dell’avvenenza e curiosità gravitanti nei dintorni degli scenari venostani.
Alla gara di MTB si potranno divertire anche i bambini della MINI Ortler Bike Marathon, mentre il campanile sommerso che spunta nel bel mezzo del bacino lacustre di Resia sarà una delle attrazioni principali che potranno caratterizzare anche i restanti giorni di una eventuale ‘vacanza lunga’ in Val Venosta. I figli di concorrenti ed appassionati potranno correre liberamente anche a Curon Venosta, grazie alla caratteristica “corsa delle mele”, e a chi non si sentisse preparato e non volesse entrare in classifica saranno riservate prove come la “Just for Fun”, solo per divertimento.
Competizioni troppo belle per lasciarsele sfuggire, e perché non approfittarne quando il prezzo è agevolato? Ortler Bike Marathon a disposizione a 60 euro, Stelvio Marathon – run to the magic pass a 70 euro e Giro Lago di Resia a 32 euro, entro e non oltre il 31 dicembre.

Info: www.ortler-bikemarathon.it
Info: www.stelviomarathon.it
Info: www.girolagodiresia.it

ORTLER BIKE MARATHON A FORZA 4

ORTLER BIKE MARATHON A FORZA 4

CULTURA E SPORT IN ALTA VAL VENOSTA (BZ)

4ᵃ Ortler Bike Marathon il 2 giugno
Iscrizioni a 60 euro entro il 31 dicembre
Classic e marathon tra le mura di cinta di Glorenza (BZ)
Storia e cultura in un weekend tutto da vivere

“Mare e vento a forza 4” si è soliti dire, ed il prossimo 2 giugno in Alta Val Venosta (BZ) ci si aspetta una sfida forte ed impetuosa come su di un oceano in tempesta.
90 chilometri e 3000 metri di dislivello al cospetto dell’Ortles, da cui la manifestazione prende il nome, sono il “mantra” della Ortler Bike Marathon, competizione sulle ruote artigliate nata nel 2015 ma che è già riuscita ad accaparrarsi una buona fetta di affezionati, i quali per nulla al mondo si perderebbero la gara altoatesina, pronta anche il prossimo anno ad emozionare.
Sportivi amatoriali italiani accompagnati da numerosi stranieri, grazie alla vicinanza con le limitrofe Svizzera ed Austria, si radunano per dare il meglio di loro stessi, con anche i professionisti a non disdegnare un tuffo nella splendida Val Venosta; lo dimostrano i successi dell’ex campione del mondo marathon Roel Paulissen e la vittoria di colui il quale è diventato poi campione italiano marathon 2017, il bresciano Juri Ragnoli.
Due percorsi di 51 km (classic) e 90 km (marathon) attraversano il cuore dell’Alto Adige, con partenza ed arrivo rigorosamente fissati al borgo medievale di Glorenza. Nel mezzo, una miriade di scenari ed emozioni, dall’Abbazia di Monte Maria, al lago di Resia dal quale spunta un audace campanile, per non parlare del maniero di Castel Coira o degli antichi masi Schlosshof, Lochhof e Greinhof, insomma, tutti ingredienti succulenti per un’unica portata, la quale attraverserà strade forestali, erte imperiose sino al 20% di pendenza, ma con un occhio di riguardo verso i meno preparati, i quali potranno salire in sella affrontando senza alcun tipo di problema il percorso classic.
500 volontari garantiscono poi un lavoro encomiabile, grazie al quale il super attivo presidente Gerald Burger riesce a mettere a punto le proprie “trovate” che garantiscono ogni anno novità e spunti interessanti.
Alcuni consigli per eseguire al meglio la propria performance vengono direttamente da chi detiene il maggior numero di vittorie alla Ortler Bike Marathon, Roel Paulissen, il quale suggerisce di alimentarsi correttamente e di bere molto, soprattutto sulla lunga distanza, il segreto non sta infatti nel possedere la bicicletta più costosa, piuttosto nel compiere il giusto allenamento.
Ortler Bike Marathon è anche cultura, fra mura di cinta perfettamente conservate e le tre torri simbolo ed essenza di Glorenza, ove pare ancora sentirsi il rumore dei carri dediti alla pratica del commercio, una storia così movimentata che sembra di riviverla.
Iscrizioni già possibili alla cifra di 60 euro entro il 31 dicembre: www.ortler-bikemarathon.it

ORTLER, STELVIO E GIRO LAGO DI RESIA

ORTLER, STELVIO E GIRO LAGO DI RESIA

APERTE LE ISCRIZIONI A TUTTE LE SFIDE VENOSTANE

Quarta Ortler Bike Marathon il 2 giugno a Glorenza (BZ)
Seconda Stelvio Marathon il 16 giugno da Prato allo Stelvio (BZ)
19° Giro Lago di Resia il 14 luglio a Curon (BZ)
Iscrizioni agevolate aperte dal 1° ottobre fino al 31 dicembre

In Val Venosta (BZ) c’è fermento per gli eventi sportivi che caratterizzeranno la prossima annata, rivolti innanzitutto a podisti e bikers. Giugno sarà un mese intensissimo con la quarta edizione della Ortler Bike Marathon (2 giugno) e la seconda della Stelvio Marathon (16 giugno), mentre luglio verrà interamente dedicato all’apoteosi podistica del diciannovesimo Giro Lago di Resia (14 luglio).
Sfide uniche che apriranno le proprie iscrizioni il 1° ottobre, con gli appassionati già posizionati davanti al pc pronti a non lasciarsi sfuggire l’occasione.
Andiamo con ordine: la scorsa Ortler Bike Marathon fu a dir poco eclatante, con 1500 partecipanti, ma la prossima lo sarà probabilmente ancor di più, una quarta edizione scoppiettante con tante novità volte ad arricchire questo evento di MTB che si manifesterà agli occhi del grande pubblico sabato 2 giugno. La sfida venostana con partenza da Glorenza è una delle più spettacolari dell’intero arco alpino, poiché propone scenari sfavillanti immersi nel verde, un periodo ed una temperatura ideali per competere, ed una organizzazione esemplare, con a capo Gerald Burger. La manifestazione proporrà inoltre numerose iniziative di contorno per coinvolgere gli appassionati sia nel corso delle gare che durante le lunghe nottate di festa che coroneranno l’evento, il quale riserverà ai bimbi anche la MINI Ortler Bike Marathon, pedalate uniche anche per gli ‘apprendisti’ delle ruote artigliate. Le iscrizioni per partecipare saranno a disposizione dei bikers dal 1° ottobre alla cifra di 60 euro, tariffa valida fino all’ultimo giorno dell’anno corrente.
La seconda “Stelvio Marathon – run to the magic pass” del 16 giugno farà invece vivere un’avventura indimenticabile correndo fino al mitico Passo dello Stelvio, dopo esser partiti ai 915 metri di quota di Prato allo Stelvio. Anche in questo caso il borgo medievale di Glorenza indosserà un abito di gala, terreno di passaggio verso panorami unici e pendii del Parco Nazionale, sempre al cospetto dell’imponente Ortles che dall’alto sorveglia le gesta dei prodi corridori. 48 sarà il numero magico, quello dei mitici tornanti della strada del Passo dello Stelvio, affrontati dai competitors della maratona di 42 km, mentre 25 saranno quelli affrontati dai concorrenti classic di 26 km e dagli atleti impegnati nella Marcia Stelvio, dopo un tratto di trail e sentieri comune a tutti i percorsi. Iscrizioni a 70 euro sempre fino al 31 dicembre.
Ultima ma non ultima (rigorosamente in ordine cronologico), il Giro Lago di Resia, una meravigliosa ‘cavalcata’ che il 14 luglio abbraccerà il bacino lacustre dal quale spunta il campanile sommerso di Curon, attrazione simbolo di tutta la Val Venosta e testimone di numerose leggende che lo riguardano.
15.3 km costituiranno l’essenza della gara, la quale vedrà l’attraversamento dei territori di Passo Resia e San Valentino alla Muta, con migliaia di podisti a radunarsi in un’atmosfera goliardica e di condivisione, “Just for Fun” non competitiva e “corsa delle mele” per i bambini emblema di tutto ciò. Iscrizioni a 32 euro sempre comprensive, come negli altri casi, di un fornitissimo pacco gara il cui contenuto sarà svelato nel corso della marcia di avvicinamento alle sfide venostane.
N.B. Nessun motivo per tentennare aspettando gli ultimi giorni per iscriversi, la Val Venosta è baciata dal sole per ben 300 giorni l’anno!

Info: www.ortler-bikemarathon.it
Info: www.stelviomarathon.it
Info: www.reschenseelauf.it