Tag: mezza maratona alpe di siusi

PIRCHER ALLA MEZZA MARATONA ALPE DI SIUSI. MANCA POCHISSIMO AL TRAGUARDO DEI 700

PIRCHER ALLA MEZZA MARATONA ALPE DI SIUSI. MANCA POCHISSIMO AL TRAGUARDO DEI 700

Mezza Maratona Alpe di Siusi il 7 luglio a Compatsch
Circa 20 nazioni in Alto Adige – anche Petra Pircher fra i protagonisti
Iscrizioni a 40 euro entro il 23 giugno fino a 700 pettorali (ora 610)
Concorso fotografico per vincere un weekend sull’Alpe di Siusi

7.a edizione del 7 luglio vicinissima al traguardo dei 700 partecipanti (numero chiuso), la Mezza Maratona Alpe di Siusi di Compatsch, in Alto Adige, corre veloce sul percorso di 21,097 km ed è attualmente a quota 610 iscritti, ricordando la quota di partecipazione di 40 euro entro il 23 giugno. Sono davvero pochi i pettorali rimasti, e gli ultimi concorrenti dovranno affrettarsi per garantirsi la possibilità di partecipare alla prova podistica altoatesina. Il programma è allettante: sabato 6 luglio dalle ore 14 alle ore 19 ci sarà la consegna pettorali, così come domenica 7 luglio all’ufficio gare Alpe di Siusi (dalle ore 8 alle ore 9.30). Partenza della Mezza Maratona Alpe di Siusi prevista alle ore 10 di domenica, in concomitanza con la festa campestre in musica, chiudendo con le premiazioni alle ore 13.30. Circa 20 nazioni concorreranno per il prestigioso titolo, ovvero Italia, Germania (la più rappresentata dopo gli azzurri), Norvegia, Austria, Repubblica Ceca, Gran Bretagna, Svizzera, Stati Uniti, Russia, Spagna, Svezia, Australia, Francia, Ungheria, Lituania, Lussemburgo, Olanda, Romania, Slovacchia, Slovenia e addirittura Perù. E tra i candidati alla vittoria ci sarà anche Petra Pircher, che ha vinto ben tre edizioni della Mezza Maratona (2013, 2014, 2015) ed è sicuramente una delle favorite per il successo finale.
Non solo sport, ma anche attività di contorno grazie al concorso fotografico #alperun, “postare e vincere”. Basterà diventare fan dell’evento su Facebook e Instagram postando (solo nella giornata del 7 luglio)… “la tua foto della Mezza Maratona Alpe di Siusi con l’hashtag #alperun”, per partecipare al concorso che mette in palio un weekend per due persone presso l’Hotel Ritterhof a Siusi allo Sciliar. Il tema sarà quello del running: foto di sé stessi o degli spettatori in gara, l’atmosfera della zona partenza/arrivo, e tutte le emozioni della Mezza Maratona. Una giuria interna selezionerà poi le 10 foto migliori e la community social voterà la miglior foto su Facebook. L’autore o l’autrice della foto con il maggior numero di “mi piace” in data 12 luglio sarà il vincitore del concorso.

Per info ed iscrizioni: http://running.seiseralm.it e http://running.seiseralm.it/trainingcamp

http://www.newspower.it/MezzaMaratona_AlpediSiusi.htm
STAGE TECNICO SULL’ALPE DI SIUSI. MEZZA MARATONA TRA CORSA E SOLIDARIETÀ

STAGE TECNICO SULL’ALPE DI SIUSI. MEZZA MARATONA TRA CORSA E SOLIDARIETÀ

7.a Mezza Maratona Alpe di Siusi il 7 luglio a Compatsch
Stage di allenamento dal 3 al 7 luglio con l’esperto Fulvio Massini
200 euro in beneficenza ad ogni chilometro dei 21 percorsi
Iscrizioni aperte a 40 euro entro il 23 giugno

Le iniziative sull’altoatesina Alpe di Siusi non si fermano, e oltre al camp di allenamento assieme agli specialisti Egon Zuggal e Rudi Brunner, il comitato organizzatore – in vista della settima edizione della Mezza Maratona che si svolgerà il 7 luglio a Compatsch – propone anche uno stage tecnico dal 3 al 7 luglio in compagnia di Fulvio Massini, consulente per l’allenamento e docente presso il CDL in Scienze Motorie dell’Università di Firenze, sempre in preparazione della corsa dolomitica sull’altopiano ‘per tutte le stagioni’. A partire da 220 euro (non inclusivi di pernottamento ed iscrizione alla gara) si potrà arrivare in perfetta forma fisica e mentale volta ad affrontare i 600 metri di dislivello di gara, scoprendo tutti gli aspetti tecnici e pratici, allenandosi divertendosi in un programma adatto ad ogni tipo di runner, anche perché le attività verranno organizzate in base a gruppi di livello. Fra test di valutazione ed esercitazioni di stretching, la possibilità di partecipare anche ad altre attività quali escursioni in MTB, trekking o camminate in montagna.
Una settimana dedicata allo sport e alla natura, che partirà mercoledì 3 luglio all’Hotel Steger Dellai con la riunione di apertura corso, proseguirà giovedì con esercizi di tonificazione e valutazione dell’appoggio del piede, venerdì vi sarà invece un test per determinare la velocità di riferimento, sabato un allenamento guidato lungo un percorso panoramico e domenica alle ore 10 la ciliegina sulla torta, con lo start della Mezza Maratona Alpe di Siusi.
Una sfida che è anche solidale, grazie alla “maratona di solidarietà” con ricavato donato all’organizzazione RYLA (Run Your Life Again), all’Istituto Oncologico Veneto e al Servizio di Genetica dell’Ospedale di Bolzano per la ricerca, la cura e la prevenzione del tumore al seno. Una squadra composta da 21 pazienti ed ex pazienti e personale medico correrà infatti la Mezza Maratona, e per ogni chilometro gli sponsor dell’evento doneranno 200 euro al progetto. Correre fa bene alla salute e all’umore, in tutti i sensi. Iscrizioni a 40 euro entro il 23 giugno.

Per info ed iscrizioni: http://running.seiseralm.it e http://running.seiseralm.it/trainingcamp

“7 BELLO” DELLA MEZZA MARATONA. ALPE DI SIUSI WEEK FRA TRAINING CAMP E PACCHETTI

“7 BELLO” DELLA MEZZA MARATONA. ALPE DI SIUSI WEEK FRA TRAINING CAMP E PACCHETTI

7.a Mezza Maratona Alpe di Siusi il 7 luglio a Compatsch
Iscrizioni al “Green Event” a 40 euro entro il 23 giugno
Miriade di iniziative in Alto Adige nella settimana di avvicinamento
A disposizione pacchetti vacanza con 7 pernottamenti

La Mezza Maratona Alpe di Siusi avrà luogo il 7 luglio a Compatsch, in Alto Adige, ma oltre all’appuntamento principale anche la vigilia e la settimana di avvicinamento saranno tutte da vivere, all’insegna del relax e della pratica sportiva. Il “Green Event”, organizzato dagli staff competenti di Alpe di Siusi Marketing e dell’associazione sportiva dilettantistica L.G. Schlern Raiffeisen, concede a tutti gli appassionati di corsa un percorso di 21 km e 601 metri di dislivello, ricordando che per iscriversi bisognerà saldare la quota di 40 euro entro il 23 giugno. E per arrivare in perfetta forma all’appuntamento clou l’Alpe di Siusi offre anche un camp di allenamento da non perdere. Una settimana di preparazione – dal 1° al 7° luglio – assieme agli esperti Egon Zuggal, direttore dei gruppi sportivi, atleta outdoor, functional fitness trainer e guida di mountain-bike, e Rudi Brunner, allenatore specializzato in sport di resistenza e diagnostica delle performance, con un programma all’insegna della corsa e del divertimento, culminante con la ciliegina sulla torta: la Mezza Maratona Alpe di Siusi del 7 luglio. All’interno della settimana anche curiosi appuntamenti quali analisi ortopedica del piede, yoga per podisti, corse mattutine e serali, prove del percorso e molto altro ancora. Ci si può iscrivere sia all’intero pacchetto settimanale, sia ai singoli eventi se si preferisce una settimana più in libertà. Nel dettaglio delle singole giornate, lunedì a Castelrotto vi sarà l’analisi ortopedica del piede con l’esperto ad offrire anche consigli individuali per l’acquisto di calzature adeguate, e a seguire corsa al chiar di luna con cena tradizionale altoatesina in malga. Martedì functional fitness per podisti, ABC della corsa, training della coordinazione e tecnica di corsa a Fiè allo Sciliar, allenamento di base e Yoga per podisti, concentrandosi sulla respirazione, lo stretching muscolare, la costruzione muscolare e la rigenerazione. Mercoledì corsa mattutina e prima colazione alla Veduta del Re, balance drink e picnic alla loggia affacciata su un magnifico panorama all’interno del bosco di Laranza. Giovedì prova tecnica del percorso della Mezza Maratona suddivisa in due sessioni di allenamento, così come venerdì, prima della pausa del sabato con consegna pettorali, cui seguirà lo start della settima edizione nella giornata di domenica alle ore 10. Dal piacere di fare attività sportiva, alla possibilità di abbinare divertimento e delizie culinarie, l’Alpe di Siusi Running Week include 7 pernottamenti con domenica 30 giugno come giorno d’arrivo, partecipazione al programma “Alpe di Siusi Training Camp”, quota d’iscrizione per la Mezza Maratona Alpe di Siusi & pacco gara, Combi Card 7 (utilizzo della Cabinovia Alpe di Siusi e dei pullman dell’area vacanze Alpe di Siusi per 7 giorni) e Seiser Alm Headband.

Per info ed iscrizioni: http://running.seiseralm.it e www.running.seiseralm.it/trainingcamp

SFIDE SOPRAFFINE SULL’ALPE DI SIUSI. MEZZA MARATONA PER DONNE CORAGGIOSE

SFIDE SOPRAFFINE SULL’ALPE DI SIUSI. MEZZA MARATONA PER DONNE CORAGGIOSE

7.a Mezza Maratona Alpe di Siusi il 7 luglio a Compatsch
Corsa di beneficenza in favore di Run For IOV (Istituto Oncologico Veneto)
Iscrizioni a 40 euro entro il 23 giugno – Già iscritti oltre 200 atleti su 700
Il “Green Event” riserva anche allettanti pacchetti vacanza e allenamenti ad hoc

La settima edizione della Mezza Maratona Alpe di Siusi avrà luogo a Compatsch in Alto Adige il 7 luglio, ma all’interno della stessa manifestazione che ad oggi ha superato quota 200 partecipanti – ricordando il numero chiuso di 700 atleti – ve n’è un’altra dall’importante significato: una corsa in staffetta per un progetto di beneficenza, il cui ricavato sarà donato all’organizzazione Run For IOV (Istituto Oncologico Veneto). La squadra verrà composta da pazienti ed ex pazienti oncologiche, personale medico e una operatrice dello IOV che dovranno percorrere 1 km ciascuno. Il progetto nasce su iniziativa di Sandra Callegarin, una paziente dell’Istituto Oncologico Veneto di Padova, accortasi di aver trovato nella corsa uno sprone e una cura, una fonte di energia per combattere e, una volta superata la malattia, decise di tradurla in una iniziativa per lanciare un messaggio di speranza e promuovere la raccolta di fondi per la ricerca sul cancro. Il progetto di vita di Sandra Callegarin proseguirà alla settima edizione della Mezza Maratona Alpe di Siusi, in una delle zone dolomitiche più interessanti per praticare sport e immergersi nella natura, regalandosi un’esperienza unica all’interno di un paesaggio alpino d’impareggiabile bellezza. Il “Green Event” certificato dalla Provincia Autonoma di Bolzano e organizzato da Alpe di Siusi Marketing e dall’associazione sportiva dilettantistica L.G. Schlern Raiffeisen, offre un percorso di 21 km e 601 metri di dislivello, ricordando che per iscriversi bisognerà saldare la quota di 40 euro entro il 23 giugno, completando l’abbinata “Ski & Run” per chi avesse disputato la Moonlight Classic di sci di fondo al chiar di luna. Una zona troppo bella per non essere vissuta appieno, per questo il comitato organizzatore riserva allettanti pacchetti vacanza con anche la possibilità di allenarsi in vista del contest del 7 luglio. Insomma, gli ingredienti ci sono tutti per regalare una settima edizione da incorniciare a tutti gli appassionati di podismo all’aria aperta.

Per info ed iscrizioni: http://running.seiseralm.it

MEZZA MARATONA ALLA RISCOSSA. NOVAK DJOKOVIC SULL’ALPE DI SIUSI

MEZZA MARATONA ALLA RISCOSSA. NOVAK DJOKOVIC SULL’ALPE DI SIUSI

7.a Mezza Maratona Alpe di Siusi il 7 luglio a Compatsch

Natura e paesaggi da sogno sul più vasto altipiano d’Europa – Djokovic vi si rilassa

Partecipazioni alla cifra di 40 euro entro il 23 giugno – numero chiuso di 700 atleti

La combinazione “Ski & Run” in abbinamento alla Moonlight Classic

La stella del tennis mondiale Novak Djokovic ha scelto l’Alto Adige, e l’Alpe di Siusi in particolare, per prendersi un break dalle fatiche di stagione rilassandosi sulla neve in compagnia della moglie Jelena. Dopo il trionfo all’Open d’Australia, l’altopiano per tutte le stagioni è l’ideale per ricaricare le batterie.

Terminata la Moonlight Classic, avranno tempo per riposare anche gli atleti che scelgono l’Alpe di Siusi per allenarsi e competere, favoriti dall’altitudine ottimale. E messo in cascina il contest fondistico, il 7 luglio a regalare una corsa d’impareggiabile bellezza ci penserà la Mezza Maratona Alpe di Siusi, giunta alla settima edizione, lungo un itinerario di gara con partenza ed arrivo nell’altoatesina Compatsch.

L’Alpe di Siusi è una delle zone più suggestive delle Dolomiti. Un paradiso per chi ama la natura, fra prati, campi e boschi, un paesaggio alpino dove gli sciatori trovano tutto ciò che cercano scivolando fra i pendii ricoperti di neve, mentre in estate ci si diverte con lunghe passeggiate su sentieri segnalati, e imponenti catene montuose a fare da cornice a un quadro di indiscutibile pregio. Anche la Mezza Maratona si muove nel rispetto della natura – certificata “Green Event” dalla Provincia Autonoma di Bolzano – con i concorrenti a poter usufruire di numerosi servizi tra i quali raccolta differenziata, utilizzo di mezzi di trasporto ecologici, cibo locale e biologico. Una gara che vuole essere un marchio di fabbrica per tutta la località, non a caso gestita dalla regia organizzativa di Alpe di Siusi Marketing e dell’associazione sportiva dilettantistica L.G. Schlern Raiffeisen.

Le iscrizioni per partecipare all’evento altoatesino sono aperte e gli appassionati del podismo in altitudine potranno assicurarsi un pettorale in vista della “maratonina”, lungo un percorso di 21.097 km e 601 metri di dislivello. La Mezza Maratona Alpe di Siusi è prova avvincente ma limita i propri concorrenti al numero chiuso di 700, con le iscrizioni a 40 euro entro il 23 giugno, ricordando che gli atleti della Moonlight Classic che parteciperanno alla Mezza Maratona entreranno in una speciale graduatoria che sommerà i tempi delle due competizioni, completando l’abbinata “Ski & Run” dell’Alpe di Siusi.

Non approfittare di questa meravigliosa manifestazione podistica sarebbe davvero un peccato: “Io sento la terra e il vento e gli alberi. Io sento il loro spirito. Io sento il ritmo della corsa. Ė come musica”, disse Gabriel Harmony Jennings, d’altronde ogni corsa è un viaggio tutto da scoprire.

Per info ed iscrizioni: running.seiseralm.it

“GREEN EVENT” PER ECCELLENZA SULL’ALPE DI SIUSI. LA MEZZA MARATONA APRE LE ISCRIZIONI

“GREEN EVENT” PER ECCELLENZA SULL’ALPE DI SIUSI. LA MEZZA MARATONA APRE LE ISCRIZIONI

7.a Mezza Maratona Alpe di Siusi il 7 luglio a Compatsch, in Alto Adige
Iscrizioni aperte – numero chiuso fissato a 700 concorrenti
Partecipazioni alla cifra di 40 euro entro il 23 giugno 2019
“Ski & Run” in abbinamento alla Moonlight Classic del 23 gennaio

Se la Moonlight Classic illumina le notti d’inverno con le sue fiaccolate, il 7 luglio a regalare una corsa unica sull’altopiano più grande d’Europa ci penserà la Mezza Maratona Alpe di Siusi, giunta alla settima edizione.
Le iscrizioni per partecipare all’evento altoatesino sono finalmente aperte e gli appassionati del podismo in altitudine potranno assicurarsi un pettorale in vista della “maratonina”, lungo un percorso di 21.097 km e 601 metri di dislivello. Anche in questo caso la località di Compatsch si presta magnificamente all’evento, nel cuore delle Dolomiti Patrimonio UNESCO per un’esperienza unica e spettacolare. Sull’Alpe di Siusi lo sport è in armonia con la natura grazie a raccolta differenziata, riduzione dei rifiuti, utilizzo di mezzi di trasporto ecologici, distribuzione di cibo locale e biologico, responsabilità sociale e uso accurato di energia ed acqua, contest recentemente certificato “GreenEvent” dalla Provincia Autonoma di Bolzano, senza contare i riconoscimenti ai “Green Events Austria Gala” nel 2014 e 2015 a Vienna e nel 2017 a Salisburgo, un riconoscimento speciale per la categoria “eventi sportivi che hanno saputo distinguersi per i criteri ecosostenibili nella programmazione e nell’organizzazione”. Tanti applausi e lauti premi, ma sarà bene affrettarsi, la Mezza Maratona Alpe di Siusi è prova spettacolare ed avvincente ma “seleziona” i propri concorrenti al numero chiuso di 700, con le iscrizioni a 40 euro entro il 23 giugno 2019 (45 euro dal 24 giugno).
L’Alpe di Siusi coccola i propri atleti e anche nella prossima stagione propone la combinata tra Moonlight Classic e “Maratonina”. Sci di fondo e corsa non sono discipline poi così distanti, e podisti e fondisti potranno entrare in una speciale graduatoria che sommerà i tempi delle due competizioni, 15 o 30 km in notturna sugli sci da fondo (23 gennaio) e 21 km di corsa. Il leitmotiv è lo stesso: l’Alpe di Siusi, una zona troppo bella per essere solo raccontata a parole e che va vissuta appieno, a cominciare dalle due classiche dello sport in Alto Adige, sull’altopiano “per tutte le stagioni”.

Per info ed iscrizioni: running.seiseralm.it