Tag: marcialonga craft

IL PRESTIGIO DI MARCIALONGA CRAFT: QUANTE NOVITÀ! ISCRIZIONI APERTE ANCHE PER MARCIALONGA COOP

IL PRESTIGIO DI MARCIALONGA CRAFT: QUANTE NOVITÀ! ISCRIZIONI APERTE ANCHE PER MARCIALONGA COOP

Marcialonga Craft di ciclismo il 2 giugno nelle Valli di Fiemme e Fassa
Marcialonga Coop di corsa il 1° settembre da Moena a Cavalese
Aperte le iscrizioni a 38 euro (Craft) e 30 euro (Coop)
Tariffe complessive agevolate per gli atleti della Combinata Punto3 Craft

Le due sfide di ciclismo e corsa di Marcialonga aprono le iscrizioni. Craft (ciclistica) e Coop (podistica) proseguono così il cammino di successo intrapreso dalla Marcialonga di Fiemme e Fassa invernale, la quale stamattina riserva 2 km di pista pronti da Campitello di Fassa a Canazei.
“Due ruote che connettono salite epiche e panorami mozzafiato”, Marcialonga Craft numero tredici andrà in scena il 2 giugno con start a Predazzo. Nel bel mezzo tante novità, inforcando le due ruote e ritrovandosi a Predazzo alla volta di percorsi unici al cospetto delle Dolomiti Patrimonio UNESCO.
Il 2019 sarà un anno di grandi cambiamenti per la granfondo ciclistica di Marcialonga, a partire dalla data di svolgimento, con il comitato a voler dare maggior spinta agli atleti in gara e una più vasta offerta agli accompagnatori, oltre ad una miriade di attività collaterali leitmotiv del mese che avvicina la stagione estiva. Il presidente della Marcialonga Angelo Corradini a tal proposito è stato lapidario: “Vogliamo che la nostra prova ciclistica diventi una delle più importanti d’Italia”.
Le novità non sono finite qui perché Marcialonga Craft sarà una gara di…Prestigio 2019, il circuito più importante del panorama amatoriale italiano, a coinvolgere alcune delle manifestazioni più belle, storiche e famose del calendario nazionale: “Un onore farne parte”, afferma il comitato. Un motivo in più per partecipare, alla cifra di 38 euro, ma bisognerà stare in allerta perché questa settimana verrà svelato il nuovo tracciato, “rivisitato su entrambe le distanze e ancor più dolomitico”.
Marcialonga Coop del 1° settembre non sarà da meno, una spettacolare corsa podistica sulle Dolomiti, nuovamente da Moena a Cavalese come la classicissima invernale, un percorso dove le gambe scorrono fluide prima di fare i conti con l’acido lattico sulla salita che conduce all’arrivo, dopo 26 km di emozioni. 30 euro il prezzo d’iscrizione, mentre la possibilità di partecipare in staffetta sarà disponibile a breve.
Sci di fondo, ciclismo e corsa, il comitato organizzatore della Marcialonga cala il tris riunendo le proprie tre sfide annuali in una singola classifica: la Combinata Punto3 Craft, sommando i tempi registrati dai marcialonghisti nelle tre sfide. È possibile partecipare alla ‘Combinata’ sia singolarmente affrontando tutte e tre le gare, sia in squadra con ognuno dei tre componenti a competere in una diversa disciplina, avendo la possibilità di usufruire di uno sconto di 15 euro totali sulle quote d’iscrizione e potendo inoltre richiedere l’avanzamento di un cancello a scelta tra le gare dell’edizione successiva. Marcialonga fa per 3.

Info: www.marcialonga.it

MARCIALONGA CRAFT AL 50% A 70 GIORNI DAL VIA

MARCIALONGA CRAFT AL 50% A 70 GIORNI DAL VIA

PORTA UN AMICO E LA TUA QUOTA VERRÀ DIMEZZATA

L’offerta sportiva della dodicesima edizione della Marcialonga Craft è valida sempre… E senza scadenze o pressioni di sorta si potrà usufruire di uno sconto sulle già competitive quote di iscrizione all’evento trentino del 27 maggio nelle Valli di Fiemme e Fassa: “Hai già partecipato e vuoi tornare? Se porti con te un amico o un’amica che non ha mai gareggiato avrai per te uno sconto del 50% sulla quota, mentre il tuo amico avrà diritto a partire nella tua stessa griglia”, afferma il comitato organizzatore.
Entrambi i concorrenti potranno poi ricevere in regalo l’esclusiva felpa dell’evento offerta da Craft Sportswear, oltre a numerosi altri prodotti donati gentilmente dagli sponsor ed inseriti all’interno del consueto e ricchissimo pacco gara.
I passi del Lavazè, San Pellegrino e Valles porteranno alla scoperta di una delle manifestazioni ciclistiche più spettacolari d’Italia, i quali, abbinati al lavoro encomiabile del C.O., garantiranno sfide competitive ed una giornata che certamente si prospetta indimenticabile: 80 km e 1894 metri di dislivello le caratteristiche dell’itinerario mediofondo, 135 km e 3279 metri di dislivello quelle del tracciato granfondo, entrambi con partenza ed arrivo a Predazzo (TN) dopo aver galoppato fra la natura e le cime dolomitiche.
Marcialonga è passione, divertimento e soprattutto amicizia, lontana dall’agonismo esasperato che invade le competizioni, l’evento si propone infatti di essere una guida verso l’esaltazione del benessere all’aria aperta ed un “tramite” per la promozione delle straordinarie Valli di Fiemme e Fassa.
Info: www.marcialonga.it e ai canali Facebook, Twitter ed Instagram.

MARCIALONGA… ANCHE CICLISTICA

MARCIALONGA… ANCHE CICLISTICA

SPORTIVI IN SELLA CON CRAFT IL 27 MAGGIO

Da poco conclusasi la mitica ski-marathon di Fiemme e Fassa, per il comitato organizzatore trentino e per tutti gli sportivi amanti della Marcialonga è giunto il momento di pensare alla prossima meta: la Marcialonga Craft di domenica 27 maggio, una scelta temporale che è anche un ritorno alle origini per la gara ciclistica.
I fondisti si stanno ancora divertendo sulla pista Marcialonga in questo lungo inverno innevato, ma tra pochi mesi le spettacolari vallate trentine passeranno dall’essere viste dagli sci da fondo al sellino di una bicicletta… Per il rinnovato brand della Marcialonga Craft e dei suoi eventi di contorno è stato scelto il rosso, il colore della passione, dell’energia e dell’azione, qualità che ben rappresentano il ciclismo e chi lo pratica, mentre il gadget tecnico offerto dal main sponsor Craft Sportswear per il pacco gara sarà di colore nero, una felpa con cappuccio e marsupio, sulla quale è ricamato il nuovo logo dell’evento.
La quota d’iscrizione fino al 26 aprile è di 35 euro, alla scoperta dei percorsi di 80 km e 1894 metri di dislivello e di 135 km e 3279 metri di dislivello, fra le cime che hanno fatto la storia del ciclismo in generale e del Giro d’Italia in particolare: l’arcigno Monte San Pietro, il selettivo Passo Lavazè, lo storico Passo San Pellegrino e il Passo Valles, ‘Cima Coppi’ del Giro 1978, quando transitò per primo in vetta Gianbattista “Gibi” Baronchelli. La partenza e l’arrivo di entrambi gli itinerari di gara sono previsti a Predazzo.
L’itinerario mediofondo di 80 km è aperto anche ai Cicloturisti in possesso di certificato medico di idoneità all’attività sportiva poiché, prima che agli ambiziosi corridori che puntano alle prime posizioni, Marcialonga Craft vuole essere un invito a percorrere un’emozionante passeggiata primaverile su due ruote, tenendosi in forma e concedendosi magari anche qualche giorno di vacanza fra l’incommensurabile bellezza delle Valli di Fiemme e Fassa, leitmotiv delle vacanze montane dei turisti e degli eventi sportivi Marcialonga.
Info: www.marcialonga.it e ai canali Facebook, Twitter ed Instagram.