Categoria: argenta news ed eventi

IL 7 LUGLIO 7a. MEZZA MARATONA ALPE DI SIUSI. ISCRIZIONI CHIUSE E OBIETTIVO RAGGIUNTO

IL 7 LUGLIO 7a. MEZZA MARATONA ALPE DI SIUSI. ISCRIZIONI CHIUSE E OBIETTIVO RAGGIUNTO

Mezza Maratona Alpe di Siusi il 7 luglio a Compatsch
Premi per i vincitori della combinata “Ski & Run”
Scenari unici al mondo nei quali divertirsi correndo
Iscritto anche Markus Ploner

La Mezza Maratona Alpe di Siusi del 7 luglio a Compatsch – in Alto Adige – chiude le iscrizioni con anticipo, sono stati raggiunti infatti i 700 partecipanti dopo che già qualche giorno fa si era sfiorato il sold-out. Un grande risultato, prima di partire per i 21 chilometri e 601 metri di dislivello del menù di gara, completando il cammino intrapreso dalla Moonlight Classic invernale e l’abbinata “Ski & Run” che genererà una classifica a sé stante. L’altopiano altoatesino metterà a disposizione anche allettanti premi riservati agli atleti delle due competizioni, dopo aver conteggiato i tempi della gara di sci di fondo e della gara podistica. Ai migliori andranno riconoscimenti così suddivisi: donne della 30 km fondistica un Day SPA per due persone e un trattamento SPA a persona presso il fantastico ADLER Lodge Alpe all’Alpe di Siusi, uomini della 30 km un weekend per due persone presso il maso Stinerhof a Fiè allo Sciliar, mentre un cestino a sorpresa con prodotti di qualità dell’Alto Adige andrà a donne e uomini della 15 km invernale, sempre abbinata all’amata ‘maratonina’, come affettuosamente viene chiamata. Un altro matrimonio vincente è quello con le Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO, una bellezza più unica che rara con il Parco Naturale Sciliar – Catinaccio a rientrare nell’elenco del Patrimonio Naturale, tra lo Sciliar, l’Enrosadira che tinge le Alpi di rosso all’ultimo sole, una ricca flora, numerose infrastrutture e la facile accessibilità. Le caratteristiche baite dell’Alpe di Siusi fanno il resto, e il 7 luglio la Mezza Maratona Alpe di Siusi darà dimostrazione di come l’attività sportiva in generale e la corsa in particolare siano un segno distintivo di questo spettacolare angolo di Alto Adige. Tra gli iscritti dell’ultim’ora vi è il bravo atleta altoatesino Markus Ploner, pronto a battagliare per il titolo, sportivamente parlando, con Gianmarco Bazzoni.

Per info: http://running.seiseralm.it

Argenta in fiera a settembre. Vi aspettiamo

Argenta in fiera a settembre. Vi aspettiamo

Argenta. Nonostante le difficoltà organizzative della concomitanza fra l’apertura effettiva dell’anno scolastico e lo svolgimento della 57esima edizione della Fiera di Argenta, sono stati confermati i quattro giorni del programma dal 12 al 15 settembre compresi.

 

La concomitanza dell’inizio delle scuole proprio nell’ultimo giorno della fiera, aveva portato l’amministrazione comunale di Argenta a valutare una prima ipotesi di programma ridotto a tre giorni. Successivamente, grazie ad importanti confronti con le associazioni di volontariato e ad alcuni espositori che collaborano alla realizzazione della fiera, sono state individuate soluzioni organizzative che consentiranno di ridurre al minimo il disagio delle scuole soprattutto nelle aree presso le quali viene svolta contemporaneamente una parte importante della fiera. Lo sforzo sarà quello di ridurre al minimo la commistione fra l’attività scolastica e alcuni spazi espositivi che vengono allestiti nelle scuole.

 

“Chiediamo comprensione anche ai genitori – spiegano i rappresentanti dell’amministrazione comunale – perché gli allestimenti fieristici nei primi giorni di scuola non consentiranno di parcheggiare come di consueto nei pressi dei plessi scolastici e la viabilità sarà certamente difficoltosa. Tuttavia siamo convinti che con la collaborazione di tutti riusciremo a svolgere correttamente il programma fieristico per la promozione e lo sviluppo di tutto il territorio argentano così come potremo garantire il procedere del normale svolgimento dell’avvio dell’anno scolastico”.

 

 

2 Commenti in: “Argenta, confermati i 4 giorni di fiera”

 

 

 

Stufa stufa ha scritto il 19 luglio 2014 alle 22:04

Sarebbe molto più utile investire nelle scuole che cadono a pezzi ….. Tipo quella di mio figlio dove ad ogni temporale eravamo costretti ad andarli a prendere a scuola x che pioveva dentro …- roba da 3 mondo

 

0

 

 

TRita ha scritto il 20 luglio 2014 alle 20:02

Per la modica cifra di…

 

0

 

Scrivi un commento

Estense.com si riserva il diritto di cambiare, modificare o bloccare completamente i commenti sul forum. I commenti pubblicati non riflettono le opinioni della redazione, ma solo le opinioni di chi ha scritto il commento che se ne assume le relative responsabilita’. Non saranno pubblicati i commenti che contengono elementi calunniosi o lesivi della dignita’ personale o professionale delle persone cui fanno riferimento.

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

 

 

Nome (richiesto)

 

Mail (richiesta, non verra’ divulgata)

 

Sito web

 

Commento

 

Ti rimangono caratteri disponibili. (Caratteri massimi: 1000)

Avvisami dei nuovi commenti tramite e-mail

 

« Santa Maria Codifiume, continua la festa“Cento d’estate” si butta sul comico »

 

Tags: fiera di argenta

Ultimi CommentiTagsUltime News

Kevin, un ‘finanziere’ dalla Nigeria per la legalità

sarah_solari:@estense.com perchè non mettet…

Codigoro più connesso che mai

in treno:Lappalto quando è stato fatto …

Ubriaco al volante tenta una fuga spericolata

Zio Benito:Facciamo un falò con la Patent…

Argenta, confermati i 4 giorni di fiera

TRita:Per la modica cifra di……

Bundan Celtic Festival, partenza col botto

Attilio:Precisazione storica, quando i…

 

 

Articoli più discussi dell’ultima settimana

101 Tenta di violentare una donna in stazione

93 Le parole sconcertanti del vescovo

83 Emergenza profughi, due poliziotti contagiati da Tbc

62 Negri ‘scomunica’ le istituzioni pubbliche contro l’omofobia

47 Arcigay al vescovo Negri: Integralismo intollerabile

 

 

 

 

 

 

 

Tutti auto pezzi

 

Categorie

 

Home pageCronaca Sport Economia e Lavoro Provincia Rubriche Eventi e cultura Università Ambiente e salute Politica

Pagine

 

EventiRedazioneMeteo FerraraRisultati Elezioni Europee 2014PubblicitàInvio comunicatiRisultati Amministrative 2014Speciale Elezioni Amministrative FerraraMeteo FerraraApp Ufficiale di estense.comNews FeedBlog

Inizio pagina

Copyright © 2014 estense.com. Testata giornalistica on-line d’informazione, registrazione al Tribunale di Ferrara n. 5 del 2005 – Realizzato da: skande.com | Powered by ITestense

Direttore responsabile: Marco Zavagli – Redazione: Scoop Media Edit – via Alberto Lollio, 5 – 44121 Ferrara – Tel. 0532 1864180 – Fax 0532 1864181 – INVIO COMUNICATI

Editore: Scoop Media Edit soc. coop. – via Lollio, 5 – 44121 Ferrara – Tel. 0532 1864180 – Fax 0532 1864181 REA/R.I.: 195108 –FB_IMG_14054137491237887 P.IVA/C.F.: 01755640388 – C.S.: EUR 6.125 i.v.

Registro op. Comunicazioni (ROC) nr.: 20627

 

 

 

Argenta dieci medaglie per i giovani atleti con Travasoni

Argenta dieci medaglie per i giovani atleti con Travasoni

Si è conclusa da pochi giorni la stagione agonistica per Argenta nuoto con la partecipazione al meeting Tifernum Tiberinum di Città di Castello (Pg), manifestazione in cui la società era presente al gran completo e in cui i giovani atleti argentani hanno ottenuto grandi prestazioni.

Il bilancio finale della trasferta umbra è di dieci medaglie complessive, tre ori cinque argenti e due bronzi. Tra i protagonisti della manifestazione il giovane Gabriele Travasoni, atleta del 2001 in procinto di passare in prima squadra che, reduce dalle finali dei campionati regionali, sale per ben tre volte sul podio vincendo l’oro nei 50 e 200 dorso e l’argento nei 100 dorso.

Tra gli atleti Junior si conferma Andrea Buian, classe 1996 che conquista ben cinque medaglie su cinque gare individuali, quattro argenti nei 50,100,200 stile libero e 200 misti e un bronzo nei 400 stile libero. Filippo Cavallini, classe 1997 si aggiudica invece l’argento nei 200 farfalla.

Il meeting si chiude con la vittoria della staffetta junior maschile 4×50 stile libero formata da Federico Sancisi, Andrea Buian,Giacomo Cavallini e Mattia Raggi che stacca tutti gli avversari.

Meritano di essere segnalate le prestazioni delle giovanissime Rebecca Razzano (2005) nei 50 rana e Matilda Travasoni (2005) nei 50 dorso che giungono ai piedi del podio. L’intera squadra ha fornito ottime prestazioni in cui gli atleti hanno migliorato sensibilmente i propri primati personali, in particolare ha permesso a molti di loro di conquistarsi un posto per le finali dei Campionati regionali di categoria che si terranno a Riccione dal 7 al 10 luglio prossimi.