Tag: maratona dello stelvio

STELVIO MARATHON: 42 KM E 42 TORNANTI. VARIATI LEGGERMENTE I PERCORSI CAUSA NEVE

STELVIO MARATHON: 42 KM E 42 TORNANTI. VARIATI LEGGERMENTE I PERCORSI CAUSA NEVE

Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige
Modifiche sui tracciati per ragioni di sicurezza: km e dislivello pressoché invariati
16 nazioni ai nastri di partenza, grande affluenza di tedeschi e svizzeri
Ultime partecipazioni a disposizione in loco nella giornata di venerdì 14 giugno

Il comitato organizzatore ha lavorato giorno e notte affinché la Stelvio Marathon del 15 giugno potesse disputarsi lungo i percorsi tradizionali della terza edizione. La neve scesa in maniera copiosa negli scorsi mesi ha tuttavia fatto propendere per delle leggere modifiche lungo i tracciati, l’aspetto sicurezza viene infatti prima di tutto e i percorsi saranno così suddivisi: 42 km e 2.475 metri di dislivello per il marathon, 29 km e 2.375 metri per il classic e 14 km e 1.180 metri di dislivello per la short distance che rimane invariata. Il percorso si immetterà così con anticipo sulla strada dello Stelvio, evitando un tratto innevato e portando a 42 il computo totale dei tornanti. Il tracciato principale non passerà da Glorenza “perdendo” 4 km circa in pianura, “recuperati” in salita sulla strada forestale dopo il recinto di Fragges e sul sentiero nei pressi di Malga di Prato, da dove ci si immette sul nuovo tratto e per affrontare gli ultimi chilometri, con 42 tornanti tutti sulla strada del Passo dello Stelvio. “Come indicato nel nostro regolamento, in caso di circostanze al di fuori del controllo dell’organizzatore, il comitato si riserva il diritto di cambiare il percorso”, ma talvolta gli imprevisti possono regalare nuovi spunti e questa è un’occasione buona per cimentarsi con una nuova sfida. Saranno ben 16 le nazioni ai nastri di partenza, con l’Italia a predominare con oltre il 40% di concorrenti iscritti, segue la Germania a breve distanza con il 35.5%, quindi l’Austria con più del 10% e la vicina Svizzera con il 5%. Tra gli altri anche concorrenti provenienti da Israele, Stati Uniti e Russia, così da rendere ancor più internazionale l’evento altoatesino. 16 come le stazioni di rifornimento che i runners troveranno lungo la strada, se non è un record poco ci manca. I primi a scattare saranno i concorrenti della non competitiva Marcia Stelvio, alle ore 7.15 da Prato allo Stelvio, successivamente toccherà ai podisti Classic (ore 8) e agli sfidanti Marathon dieci minuti più tardi. Ultimi i runners della Short, alle ore 10 da Trafoi. Importanti premi verranno concessi ai migliori al traguardo, i vincitori (sia maschile che femminile) riceveranno 1.000 euro ciascuno e altri premi saranno assegnati fino ai sesti in classifica, con ulteriori 100 euro in serbo per chi riuscirà a battere il record marathon detenuto da Andreas Reiterer. Tra i favoriti ci sono Andreas Schindler, Benedikt “Bene” Hoffmann, Jochen Uhrig e Stefano Facchini. Le ultime iscrizioni sono disponibili direttamente in loco alla cifra di 130 euro o di 50 euro per l’itinerario breve, venerdì 14 giugno nella zona sportiva di Prato allo Stelvio.

Info: www.stelviomarathon.it

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO

Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige
Lavori del comitato sul percorso per togliere gli ultimi impedimenti causati dalla neve
Iscrizioni a 110 euro per 42K e 26K, 45 euro per la “short distance”
Chiusura partecipazioni dall’8 al 13 giugno, possibile iscriversi in loco il 14 giugno

Il comitato organizzatore della Stelvio Marathon sta lavorando giorno e notte sul tracciato per garantire che la manifestazione del 15 giugno a Prato allo Stelvio, in Alto Adige, si volga sull’interezza del percorso originale. La neve è scesa copiosa ma le calde temperature di questi giorni fanno presagire che tutto possa procedere secondo il programma originario. I favoriti per la vittoria della Stelvio Marathon non si contano, e Hermann Achmüller potrà dire la sua sulle brevi distanze, Hannes Rungger e Khalid Jbari sulle lunghe, mentre Andreas Schindler è il vincitore del Classic 2017, ma probabilmente gareggerà assieme ai concorrenti marathon, con Jochen Uhrig favorito sull’itinerario principale dopo averlo conquistato nel 2017 ed essere giunto secondo nella passata edizione. Da non sottovalutare Benedikt Hoffmann, e c’è la possibilità di vedere al via anche qualche bravo atleta africano. Le lunghezze della terza edizione recitano 42,195 km e 2.500 metri di dislivello da affrontare sul percorso Marathon, 26 km e 2.400 metri di dislivello per mettersi alla prova nell’itinerario Classic, con la Marcia Stelvio a disputarsi sulla stessa lunghezza del Classic ma in maniera non competitiva, dando così l’opportunità anche ai non agonisti di correre sul magico Passo dello Stelvio. Last but not least la Short Distance di 14 km e 1.180 metri di dislivello con partenza da Trafoi, lungo un itinerario ‘facilitato’ per i meno allenati. Manca davvero poco al termine delle iscrizioni, considerando che esse rimarranno chiuse da sabato 8 giugno a giovedì 13 giugno. Ė dunque opportuno sfruttare le quote attuali di 110 euro per le tre gare maggiori e di 45 euro per la short distance entro il 7 giugno, comprensive di pacco gara costituito da T-shirt finisher, pasta party, prodotti degli sponsor, attestato di partecipazione, trasporti e servizi, entrata libera alla piscina di Prato, al centro visite Aquaprad e al Messner Mountain Museum Ortles. Sarà tuttavia possibile iscriversi tardivamente, venerdì 14 giugno, direttamente in loco nella zona sportiva di Prato allo Stelvio alla cifra di 130 euro o di 50 euro per l’itinerario breve, mentre sabato 15 giugno si potrà ritirare il proprio pettorale dalle ore 6 alle ore 7 presso Aquaprad nella zona di partenza, ma non ci si potrà più iscrivere. Chi ha tempo…

Info: www.stelviomarathon.it

LA STELVIO MARATHON SI FA IN QUATTRO. 20 GIORNI ALLA CORSA SUL LEGGENDARIO PASSO

LA STELVIO MARATHON SI FA IN QUATTRO. 20 GIORNI ALLA CORSA SUL LEGGENDARIO PASSO

Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige
Iscrizioni a 110 euro per 42K e 26K, 45 euro per la “short distance”
Tutti gli orari e le info tecniche della manifestazione
Il “Green Event” cerca volontari per i servizi lungo il percorso

La Stelvio Marathon del 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige presenta ‘quattro competizioni in una’, con ben quattro tipologie di sfide all’interno di una terza edizione che promette spettacolo. Ecco dunque il percorso Marathon tradizionale di 42.195 km e 2.500 metri di dislivello, la gara Classic di 26 km e 2.400 metri di dislivello, la Marcia Stelvio non competitiva sul medesimo tracciato della Classic, e la Short Distance di 14 km e 1.180 metri di dislivello per i meno allenati. Le iscrizioni sono ancora aperte, alle cifre di 110 euro per le tre gare maggiori e 45 euro per la short distance entro il 7 giugno, e un pacco gara costituito da T-shirt finisher, pasta party, prodotti degli sponsor (mela Val Venosta, yogurt Mila, biscotti Loacker), attestato di partecipazione, trasporto per il rientro e servizi lungo il percorso, entrata libera alla piscina di Prato allo Stelvio, al centro visite Aquaprad e al Messner Mountain Museum Ortles, salita e discesa con la seggiovia Trafoi.
Il programma della manifestazione prevede il ritiro pettorali a partire da venerdì 14 giugno dalle ore 14 alle ore 19 alla zona sportiva di Prato allo Stelvio, con race briefing alle ore 19. Sabato 15 giugno il ritiro pettorali avverrà invece al centro visite Aquaprad in zona partenza, dalle ore 6 alle ore 7. I primi a scattare saranno i concorrenti della Marcia Stelvio, alle ore 7.15 da Prato allo Stelvio, successivamente toccherà ai podisti Classic (ore 8), e agli sfidanti Marathon dieci minuti più tardi. Ultimi i runners della Short, alle ore 10 da Trafoi. Primi arrivi previsti alle ore 11, con flower ceremony alle ore 12, premiazioni alla zona sportiva alle ore 18.15 e ‘after race party’ nella cornice del 5° Beach Soccer Cup Vinschgau alle ore 19.
I primi classificati uomo e donna della graduatoria assoluta riceveranno 1000 euro ciascuno e a scendere 700, 500, 300, 200 e 100 euro, con ulteriori 100 euro in serbo per chi riuscirà a battere il record del percorso. La Stelvio Marathon è stata insignita anche del titolo di “Going Green Event”, con un percorso che si dipana lungo il Parco Nazionale dello Stelvio e rispetta le regole ambientali di conservazione del parco. Aiutare il comitato altoatesino è possibile – anche perché il percorso è impegnativo e richiede numerosi volontari – ecco così che contattando il C.O. all’indirizzo info@stelviomarathon.it ci si potrà rendere utili ricevendo come ricompensa un pasto, una maglietta e una borraccia in vetro, oltre a tanto divertimento che non manca mai. Al sito web dell’evento sono presenti infine i contatti delle varie associazioni turistiche locali, ad offrire una consultazione per poter alloggiare in Val Venosta, Val Müstair e al Passo dello Stelvio.

Info: www.stelviomarathon.it