Welcome to Magazine Premium

You can change this text in the options panel in the admin

There are tons of ways to configure Magazine Premium... The possibilities are endless!

Member Login

Lost your password?

MORASSI, POZZI, GIRAUDO E BARLOCCO D’ORO. TROFEO TOPOLINO AUTENTICO TRAMPOLINO

27 gennaio 2016
By

Oggi prima giornata di gare del 33° Trofeo Topolino sci di fondo in Val di Fiemme (TN)
Quest’anno italiani protagonisti, Giraudo (CN) e Pozzi (SO) vincono tra i Baby
I friulani Morassi e Barlocco protagonisti tra i Cuccioli, Revival tutto per Fanton e Tomasini
Successo per il GS Castello, domani si replica con Ragazzi ed Allievi

Topolino è intramontabile, il Trofeo Topolino sci di fondo ancor di più! Oggi in Val di Fiemme (TN) si è celebrata la 33.a edizione, un’edizione da record con oltre 1400 partecipanti, 122 società rappresentate con i colori di 11 nazioni, davvero un successo per la manifestazione del GS Castello.
Gare allo stadio di Lago di Tesero, affollato di gente, di colori e di entusiasmo irrefrenabile. È un vero e proprio “mondialino” dei giovanissimi il Trofeo Topolino sci di fondo, che annovera nel proprio albo d’oro grandi campioni di ieri e di oggi, e in tanti di quelli passati dalle fila del Trofeo Topolino oggi si sono ritrovati nella gara “Revival” a rivivere l’entusiasmo di tanti anni.
Oggi pomeriggio toccava alle categorie Baby e Cuccioli, domani invece ad Allievi e Ragazzi ed i ritmi saranno di sicuro più intensi. Questa volta i successi sono tutti di marca italiana, la cuneese Aurora Giraudo (SC Valle Stura) ed il valtellinese Federico Pozzi (SC Alta Valtellina) hanno spadroneggiato tra i Baby, è tutto friulano invece il successo dei “Cuccioli” con Aurora Morassi e con Sergio Barlocco di Paluzza, terra nobile che ci porta ai grandi successi mondiali ed olimpici di Giorgio Di Centa.
Infine la “Forestale” ha fatto tabula rasa nel Trofeo Topolino Revival con Paolo Fanton e Monica Tomasini, ex “Topolini” ed entrambi fiemmesi.
Prime a scendere in pista sono state le “Baby”, una gara per nulla scontata tanto che all’intergiro la competizione era comandata di prepotenza dalla valdostana Vittoria Cena seguita a breve da Anna Pellegrino e da Aurora Giraudo. Quest’ultima però nella fase finale ha raggiunto e sverniciato le compagne di fuga ed è stata lei a farsi incoronare con l’alloro da Nicoletta Nones, coordinatrice del Trofeo Topolino. Non è stata una novità per la giovanissima atleta di Vinadio (CN) salire sul gradino più alto del podio. Su quattro gare disputate quest’anno ne ha vinte ben due. Secondo posto per Vittoria Cena davanti all’altra cuneese Anna Pellegrino.
Finito di festeggiare le prime tre, è toccato ai maschietti “Baby” scatenarsi sui binari, il Trofeo Topolino infatti si corre a tecnica classica. Pronti via ed al comando si è portato lo spagnolo, o più precisamente basco, Peio Arnabe, con Pozzi sulle code dei suoi sci a controllare la situazione davanti a Niccolò Bianchi e Simone Negrini.
Lo spagnolo a metà gara si è trovato nella morsa dei due valtellinesi Pozzi e Bianchi col primo, di Bormio, abile a sgusciare via nel finale lasciando lo sprint ad Arnabe e Bianchi. Per Pozzi questa è una stagione da incorniciare, visto che ha inanellato vittoria su vittoria, vincendo tutte le gare a cui ha partecipato.
Ancora una gara femminile con le “Cucciole”. La friulana Aurora Morassi è partita col piglio del campione (del resto è cugina di Alessandro Pittin ed è anche lei di Cercivento) mettendosi subito a fare l’andatura, ma alle sue spalle si è infilata la vicentina Roberta Cenci che non le ha ceduto nemmeno un metro e così il finale è stato a due, con un autentico sprint, ma negli ultimi metri la Morassi ha allungato un paio di secondi tanto da farsi mettere la corona d’alloro al collo in “surplace”. Seconda la Cenci e dietro un gruppetto si è disputato la volata per il terzo posto, appannaggio della slovena Jana Begus. Per la Morassi è la seconda vittoria al Trofeo Topolino, dopo il primo posto Baby nel 2014.
Pochi attimi per celebrare il podio con i peluche di Minnie (per la gara femminile) e Topolino (maschile) ed in scena è andata la gara più affollata di giornata, la Cuccioli maschile.
Le partenze numerose sono sempre a rischio caduta, ed infatti un “maxi tamponamento” ha condizionato la gara di molti. Davanti si sono messi in luce subito l’altoatesino Sebastian Davare con alle spalle Aksel Artusi, Sergio Barlocco e Federico Bergamini. Ma Barlocco ha temporeggiato, solo il tempo di studiare gli avversari ed infatti nel finale è sgusciato via solo soletto e si è goduto il successo, anche per lui il secondo sulle nevi della Val di Fiemme, primo nel 2014 come la Morassi tra i Baby.
Sono 7 i secondi che lo dividono dal cuneese Gabriele Rigaudo e 9 su Gioele Arado, suo conterraneo. Piglio da campione per Barlocco, lui che si è pure allenato con Giorgio Di Centa: che sia il nuovo campione di Paluzza?
Poi è toccato ai più “navigati” del Trofeo Topolino Revival, ovvero atleti che hanno partecipato in passato da giovanissimi. Successo, come detto, per due forestali fiemmesi Paolo Fanton e Monica Tomasini. Sul podio anche Tommaso Dellagiacoma e Tiziano Conti e al femminile Veronica Broll e Laura Colombo.
In gara c’era anche Valerio Checchi, ex azzurro di lusso. Si è dovuto “accontentare” del 38° posto, ma si è goduto tutto l’entusiasmo di un Trofeo Topolino sempre sugli scudi. “Dal Trofeo Topolino alla Coppa del Mondo e…di nuovo al Trofeo Topolino! Sono tornato praticamente da dove ero partito – ha detto Checchi – ci tenevo tantissimo perché questo invito da parte del comitato organizzatore del Trofeo Topolino mi ha fatto molto piacere. Tornare qui è stato come tornare indietro a molti anni fa, ma anche raccogliere i frutti di quello che ho fatto da professionista, cioè tornare in mezzo alla folla da persona comune e comunque aver lasciato un ricordo importante. Questa è la cosa più bella dell’esperienza che ho fatto da sciatore”.
Poi in serata è toccato alla solita fastosa cerimonia ufficiale di apertura, mentre domani mattina si replica con le gare dei più grandicelli, Ragazzi ed Allievi.
Intanto il GS Castello incassa complimenti e soddisfazione per una gara di alto profilo.
Info: www.trofeotopolino.it

Download immagini TV:
www.broadcaster.it

Baby Maschile
1 Federico Pozzi S.C. Alta Valtellina 00:05:22.49; 2 Peio Anarbe Fed. Spagnola Fedi 00:05:28.99; 3 Niccolo’ Bianchi Asd Sporting Club Livigno 00:05:29.99; 4 Riccardo Giuliano S.C. Alpi Marittime 00:05:33.24; 5 Simone Negrini Asd Sporting Club Livigno 00:05:34.98; 6 Pietro Zanoli S.C. Alta Valtellina 00:05:46.98; 7 Tommaso Sartori S.C. Fiave 00:05:47.73; 8 Tommaso De Bacco Enal Sport Villaga 00:05:50.98; 9 Lorenzo Barni S.C. Gran Paradiso 00:05:53.24; 10 Luca Ferrari U.S. Dolomitica 00:05:55.98

Baby Femminile
1 Aurora Giraudo S.C. Valle Stura 00:05:47.98; 2 Vittoria Cena G.S. Godioz 00:05:51.48; 3 Anna Pellegrino Ski Avis Borgo – Libertas 00:06:01.37; 4 Carlotta Gautero S.C. Alpi Marittime 00:06:07.48; 5 Nayeli Mariotti S.C. Gran Paradiso 00:06:08.23; 6 Sara Pavlin Tsk Valkarton Logatec 00:06:10.98; 7 Katia Mori G.S. Edelweiss Villasantina 00:06:12.23; 8 Matilde Barigazzi A.S. Olimpic Lama 00:06:18.98; 9 Giorgia Piazzi G.S. Castello 00:06:19.01; 10 Maria Invernizzi Agonistica Valsassina 00:06:21.66

Cuccioli maschile
1 Sergio Barlocco U.S. Aldo Moro 00:09:55.58; 2 Gabriele Rigaudo S.C. Alpi Marittime 00:10:02.82; 3 Gioele Arado G.S. Edelweiss Villasantina 00:10:04.58; 4 Aksel Artusi S.C. Primaluna Giovani Xxiii 00:10:09.82; 5 Federico Majori Asd Sporting Club Livigno 00:10:10.01; 6 Federico Bergamini S.C. Primaluna Giovani Xxiii 00:10:14.08; 7 Teo Galli Asd Sporting Club Livigno 00:10:15.82; 8 Davide Ghio Ski Avis Borgo – Libertas 00:10:16.58; 9 Gioele Gaglia S.C. Alta Valtellina 00:10:21.83; 10 Matteo Franzoni Polisportiva Molina 00:10:27.58

Cuccioli femminile
1 Aurora Morassi Polisportiva Timau Cleulis 00:09:07.32; 2 Roberta Cenci U.S. Enego Lisser 00:09:09.22; 3 Jana Begus Tsk Valkarton Logatec 00:09:18.07; 4 Asia Benassi Sci Club Sant’ Annapelago 00:09:31.07; 5 Irina Daziano S.C. Valle Pesio 00:09:35.07; 6 Giorgia Pedrini Della Bosca Polisportiva Le Prese 00:09:35.27; 7 Chiara Montagner Polisportiva Le Prese 00:09:36.07; 8 Tia Janezic Tsk Jub Dol 00:09:39.32; 9 Zala Repe Sd Gorje 00:09:43.07; 10 Maria Angelaccio S.C. Capracotta 00:09:44.75

Trofeo Topolino Revival maschile
1 Paolo Fanton C.S. Forestale Dello Stato 00:10:37.28; 2 Tommaso Dellagiacoma A.S. Cauriol 00:10:46.03; 3 Tiziano Conti U.S. Cornacci 00:10:53.28; 4 Stefano Gardener C.S. Forestale Dello Stato 00:11:02.78; 5 Stefano Dellagiacoma A.S. Cauriol 00:11:06.28; 6 Anton Daprà A.S. Cauriol 00:11:14.03; 7 Davide Facchini U.S. Dolomitica 00:11:29.28; 8 Matteo Baruffaldi S.C. Primaluna Giovani Xxiii 00:11:32.27; 9 Marino Vanzo Team Futura Asd 00:11:33.78; 10 Andrea Alessio Asd Bachmann Cultura E Sport 00:11:39.77

Trofeo Topolino Revival femminile
1 Monica Tomasini C.S. Forestale Dello Stato 00:12:24.28; 2 Veronica Broll G.S. Castello 00:12:56.77; 3 Laura Colombo S.C. Primaluna Giovani Xxiii 00:13:00.54; 4 Maria Giro Club Andino Ushuaia 00:13:10.09; 5 Carola Dellagiacoma A.S. Cauriol 00:13:18.29; 6 Gloria Vinante U.S. Cornacci 00:13:21.79; 7 Francesca Paglione S.C. Capracotta 00:13:38.79; 8 Marzia Monteleone U.S. Dolomitica 00:13:44.79; 9 Francesca Franchi S.C. Fiave 00:13:47.79; 10 Francesca Schena S.C. Primaluna Giovani Xxiii 00:13:52.04



Articoli con foto