Welcome to Magazine Premium

You can change this text in the options panel in the admin

There are tons of ways to configure Magazine Premium... The possibilities are endless!

Member Login

Lost your password?

IL TROFEO TOPOLINO SCI DI FONDO PRENDE FORMA, I RAGAZZI DISEGNANO IL TROFEO 2015

25 novembre 2014
By

Il 17 e 18 gennaio Trofeo Topolino Sci di Fondo a Castello di Fiemme (TN)
Premiati i disegni degli allievi dell’Istituto d’Arte di Pozza di Fassa
Due giorni di gare in Val di Fiemme
Cambia veste il sito web della manifestazione

Il Trofeo Topolino Sci di Fondo è da sempre una grande festa per i giovani che ogni anno invadono Castello di Fiemme e le nevi della vallata trentina per una due giorni all’insegna di sport e allegria. Sabato 17 e domenica 18 gennaio, nel pieno della stagione “nordica” della Val di Fiemme, è in programma la 32.a edizione del Trofeo Topolino con le gare delle categorie Baby, Cuccioli, Ragazzi ed Allievi sulle piste “iridate” dello Stadio del Fondo di Lago di Tesero e gli immancabili eventi di contorno a Castello e dintorni.
La kermesse Disney vede i ragazzi protagonisti anche al di fuori delle prove sugli sci stretti e nei giorni scorsi si è concluso il tradizionale concorso per selezionare il disegno che farà da bozzetto per il trofeo della 32.a edizione. Al concorso hanno preso parte 30 giovani “artisti” del Liceo Artistico “G. Soraperra” di Pozza di Fassa (TN) e gli elaborati presentati dai ragazzi sono stati 21, alcuni dei quali realizzati a più mani proprio come quello dei vincitori Alessio Demarco e Fabrizio Bozzetta della classe 5^ LAFB, premiato con la seguente motivazione: “Per l’originalità e la simpatia nel soggetto presentato, con particolare attenzione ad un gesto ormai comune nel mondo giovanile, che immortala il momento e lo invia al mondo”. Il disegno selezionato, infatti, raffigura Topolino sugli sci stretti intento a scattarsi un selfie con una fotocamera i cui tratti richiamano i modelli utilizzati dagli sportivi di tutto il mondo. Sul podio sono salite anche Giuditta Soraperra della classe 2^ LAA oltre a Samantha Salvador (cl. 5^ LAFB) e Carolina Zorzi (cl. 2^ LAA), terze a pari merito. La giuria che ha selezionato gli elaborati era composta da Nicoletta Nones, coordinatrice generale del Trofeo; Marco Larger, assessore del Comune di Castello-Molina di Fiemme e poi Tiziano Deflorian e Domenico Bravi, docenti presso l’istituto di Pozza di Fassa.
Fra meno di due mesi, dunque, il disegno si trasformerà in una statua di ghiaccio realizzata dagli stessi ragazzi vincitori del concorso che supportati dal loro professore trascorreranno quattro giorni per la realizzazione dell’opera. I primi a scendere in pista saranno bambini e bambine delle categorie “Baby” e “Cuccioli” impegnati sabato 17 gennaio alle 14.00 con prove rispettivamente da 1.5, 3 e 4 km in passo alternato. Il pomeriggio sugli sci proseguirà poi alle 15.30 con il Trofeo Topolino Revival, dove saranno protagonisti coloro che hanno partecipato alle passate edizioni del “Trofeo” di fondo. La festa continuerà a Castello di Fiemme e dintorni con la cerimonia d’apertura e le diverse iniziative di contorno, mentre domenica 18 sarà il turno dei più grandicelli: le categorie Ragazzi e Allievi saranno impegnate sulle piste di Lago a partire dalle 9.30 su distanze che variano da 4 a 7 km e sempre in tecnica classica.
In questi giorni, inoltre, il comitato organizzatore ha anche cambiato veste al sito ufficiale della manifestazione, rendendolo sicuramente più “giovane” e ancor più in linea con lo spirito del Trofeo Topolino: accedendo a www.trofeotopolino.it si possono rintracciare le informazioni utili sulle iscrizioni, il regolamento, news, dettagli e molto altro ancora sul Trofeo Topolino Sci di Fondo.



Articoli con foto